UA-78826915-1

Con la circolare 1 marzo 2019, il Ministero dello Sviluppo Economico, chiarisce alcuni dubbi relativi alle agevolazioni previste per gli investimenti in beni strumentali nel settore della Sanità, destinate alla trasformazione tecnologica e digitale.

Rientrano tra le tipologie di beni riconducibili alla definizione di “Sanità 4.0”:
•    apparecchiature per la diagnostica per immagini;
•    apparecchiature per la radioterapia e la radiochirurgia;
•    robot;
•    sistemi automatizzati da laboratorio.

Per effettuare il download della Circolare clicca qui